Valeria Ghezzi, presidente di Anef, ha dichiarato: “Gli italiani quest’estate, dopo alcuni anni di esitazione, hanno ripreso ad andare in vacanza. Di questo trend beneficia anche la montagna che, complice il gran caldo del mese di luglio che sta orientando i nostri connazionali verso le fresche località alpine ed appenniniche, sta registrando una buona performance”.

Sempre secondo Valeria Ghezzi la crescita stimata in alta quota è del 10%. La tendenza è quella di non rinunciare alla vacanza cercando di risparmiare riducendo la permanenza media e prestando molta attenzione al rapporto qualità prezzo. Tra le destinazioni di montagna la meta preferita, sia dagli italiani che dagli stranieri, si conferma essere il Trentino Alto Adige.

Da ormai qualche anno, inoltre, gli impianti di risalita stanno investendo sull’estate in montagna: passeggiate, trekking, mountain bike, ma anche enogastronomia del territorio. Panorami mozzafiato uniti all’attività sportiva, il buon cibo, il buon vino e soprattutto il relax!

“La riscoperta della montagna estiva, favorita dal gran caldo – commenta Ghezzi – vuole diventare anche occasione di conoscenza di un prodotto nuovo e sempre più variegato per tutte le età e per turisti con esigenze anche molto diverse. I nostri operatori sono sempre più preparati a soddisfare i desideri del turista offrendo servizi diversificati”.

Concetta Trainito

Concetta Trainito

Account Manager | Tourism Department

Lascia un commento:

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *