Zoom Check-in-online Travelgood

Prenotare alberghi e fare il check-in per i voli aerei è all’ordine del giorno per un’agente di viaggio. Spesso, però, le compagnie aeree presentano regole e tempi diversi riguardo alla modalità di fare il check-in online.

Principali differenze del check-in online

Esistono, infatti, notevoli differenze nella disponibilità del servizio di check-in online a seconda della compagnia aerea e della rotta scelta. Questo spesso crea ai viaggiatori confusione e addirittura ansia. Il 94% di loro, infatti, ammette che vorrebbe poter stampare o scaricare le carte d’imbarco già a casa propria. Il 48% dei viaggiatori dichiara di volerlo fare nel momento stesso della prenotazione del volo e il 26%, invece, almeno 30 giorni prima della partenza.

In generale chi vola con compagnie aeree low cost può effettuare il check-in online prima, dato che questi vettori offrono mediamente maggiore flessibilità. Compagnie come Easyjet, rendono il servizio disponibile da 30 giorni prima, altre permettono il check-in online subito dopo la prenotazione per chi acquista un posto a sedere a scelta. Altre ancora danno la possibilità di fare il check-in online da 7 giorni prima del volo, per avere un posto assegnato gratuitamente.

Discorso molto diverso per le compagnie aeree di linea che permettono di effettuare il check-in online solo pochi giorni prima della partenza.

Perché le compagnie aeree offrono servizi di check-in online diversi

Paradossalmente un minor tempo a disposizione per il check-in online è un vantaggio per il consumatore. Infatti, limitare la possibilità di effettuare il web check-in pochi giorni o ore prima della partenza permette da un lato maggiore flessibilità nella distribuzione dei posti, dall’altro riduce le possibilità di effettuare il check-in per il volo sbagliato.

Inoltre, aprendo il check-in solo a ridosso della partenza, le compagnie aeree possono rimanere flessibili nella pianificazione e sono in grado di rispondere meglio ad un aumento nella richiesta di posti in business class, specialmente quando si tratta di compagnie di linea che dispongono di diverse tipologie di aerei nella loro flotta. A incidere sui tempi di disponibilità del servizio, sono anche fattori esterni come le regole specifiche dei singoli Paesi o le tipologie di passaporti e visti.

Cosa serve per fare il check-in online

Una volta prenotato il volo online, è importante sapere come procedere con il check-in. Dopo aver acquistato i biglietti aerei sul sito web della compagnia aerea, questa invia una email di promemoria che avvisa l’utente quando deve iniziare la procedura per il check-in. Nella mail si trovano tutte le informazioni utili ed essenziali per non pagare penali.

A questo punto si devono inserire, negli appositi box, il numero di prenotazione e il numero del passaporto o della carta d’identità del passeggero. Una volta visualizzati i dettagli del volo, con data, numero del volo, orari di partenza e atterraggio, si ha la la possibilità di scegliere, a volte a pagamento, il posto a sedere.

Confermata la scelta, il check-in è fatto. Il passeggero riceve un’ulteriore email di conferma con il boarding pass che potrà stampare. Nel caso in cui si preferisca non stampare i biglietti, si può usare l’app della compagnia aerea. In questo caso si dovrà avere con sé il dispositivo (tablet o smartpohone) con installata la app e mostrare il QR code per ogni carta di imbarco.

Come fare il check-in online delle principali compagnie aeree

Secondo la classifica 2019 redatta da AirHelp Score, le tre migliori compagnie aeree 2018 sono

I criteri fondamentali su cui è stata stilata la classifica sono: qualità del servizio fornito, puntualità, assistenza ai passeggeri in caso di disagi.

Ogni anno tutte le compagnie aeree mondiali, infatti, vengono classificate in base a diversi parametri, tra cui il servizio a bordo, l’intrattenimento fornito, la qualità e il comfort del velivolo. Anche lo stesso check-in online è un’importante indice di qualità. Diverse le modalità in cui esso viene fornito ai passeggeri.

Check-in online, quali sono le compagnie aeree migliori?

Per un’agenzia di viaggi è importante conoscere le differenti tempistiche di check-in online delle principali compagnie aeree mondiali. Vediamo nello specifico le differenti compagnie aeree, sia low cost che di linea, e le modalità del loro servizio di check-in online.

  • Qatar Airways, per i voli proveniente dagli Stati Uniti o da Doha e diretti negli USA, apre il check-in online 24 ore prima della partenza. Per tutti gli altri voli, il check-in online apre 48 ore prima e chiude 90 minuti prima della partenza.
  • Lufthansa dà la possibilità ai suoi passeggeri di fare il check-in online a partire da 23 ore prima della partenza.
  • Etihad Airways, invece, già da 48 ore prima del volo, fino a un’ora prima del decollo.
  • Emirates, compagnia di punta degli Emirati Arabi, dà la possibilità di effettuare il check-in online da 48 ore a 90 minuti prima della partenza del volo.
  • Chi vola con Turkish Airlines, invece, può fare il check-in online da 24 ore fino a 90 minuti prima dell’orario di partenza del volo.
  • Alitalia offre ai passeggeri il servizio di check-in online a partire da 48 ore prima del volo.
  • Il check-in di Air Italy, l’altra compagnia di linea italiana, apre una settimana prima del volo.
  • Blue Panorama, invece, dà la possibilità di fare il check-in online tra i 15 giorni e le 2 ore prima dalla partenza. Il servizio, però, vale solo per i voli domestici in Italia e per tutti i voli internazionali da e per la Grecia.
  • Il check-in online Air France apre 30 ore prima del decollo. Eccezione fatta per i voli Air France in partenza da Atlanta e Detroit, per i quali si può effettuare il check-in online a partire da un giorno prima della partenza.
  • Lo stesso vale per tutti i voli Delta Air Lines in partenza dagli Stati Uniti.
  • Il check-in online di British Airways e di Iberia, al contrario, si può effettuare da un giorno prima della partenza.
  • I passeggeri di American Airlines possono fare il check-in online da 24 ore fino a 45 minuti prima del volo (90 minuti per i voli internazionali).
  • Infine, veniamo alle due principali compagnie asiatiche. La Singapore Airlines offre la possibilità di fare il check-in online da 48 ore a 1 ora e mezza prima della partenza del volo.
  • Chi viaggia con China Airlines, invece, ha la possibilità di fare il check-in online da 48 a un’ora e mezza prima di decollare.
  • Per quanto riguarda le compagnie low cost, anche loro presentano modalità differenti per il check-in online. Easyjet apre il check-in online da 30 giorni prima del volo, fino a due ore prima della partenza.
  • Vueling, compagnia low cost spagnola, dà la possibilità di fare il check-in online da 7 giorni a un’ora prima della partenza del volo.
  • Con Blue Air, infine, compagnia low cost romena, si può fare il check-in online a partire da 30 giorni fino a 12 ore prima della partenza.

Il mito del Check-in online con Ryanair

Veniamo ora alla compagnia aerea più discussa degli ultimi anni, Ryanair. Tanti i clienti che si lamentano quotidianamente della scarsa qualità del servizio di questa compagnia aerea Irlandese. Nonostante ciò, è uno dei principali vettori utilizzati in Europa. Ecco come funziona il check-in Ryanair.

Il check-in Ryanair, in caso di biglietti Flexi Plus, si può effettuare sia per il volo di andata che di ritorno, da 60 giorni prima. I clienti possono selezionare il posto preferito e sedersi vicini se viaggiano in gruppo. Inoltre, possono effettuare il check-in anche in aeroporto, gratis.

Nel caso non si scelga di acquistare un biglietto Flexi Plus, si può effettuare il check-in da 48 ore prima del volo. In questo caso si ha diritto ad un posto gratuito assegnato casualmente. Il passeggero è libero di acquistare un posto ed effettuare il check-in al di fuori del periodo delle 48 ore. Il check-in online chiude 2 ore prima dell’orario previsto per la partenza del volo.

Per i non possessori di biglietti Flexi Plus che non riescono ad effettuare in tempo il check-in online, tramite sito web o app, possono farlo presso l’aeroporto. In questo caso, però, dovranno pagare una penale. Puoi controllare il dettaglio delle tariffe delle penali sul sito della compagnia irlandese.

Francesca Telloli

Francesca Telloli

Account Manager | Tourism Department

Lascia un commento:

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *