Zoom Cosa-fare-a-Desenzano-del-Garda Travelgood

Stai progettando un viaggio di piacere per un tuo cliente a Desenzano del Garda? Scopri le migliori attrazioni che offre Desenzano per i tuoi viaggiatori in questo articolo. Leggi le 10 cose da non perdere quando si va in visita nella cittadina della provincia di Brescia che si affaccia sul Lago di Garda.

Visitare Desenzano, cosa consigliare al tuo cliente in agenzia

Desenzano del Garda è una cittadina dinamica e vivace, ricca di memorie e iniziative che si incrociano nelle vie animate del centro. Desenzano è la meta ideale per chi desidera trascorrere una vacanza tra relax e svago, natura e cultura. Il tuo cliente riuscirà ad apprezzare ogni attività proposta. Dalle passeggiate sul lungolago, alle lunghe spiagge sassose, allo shopping per le vie del centro storico, alla vita notturna ricca di locali moderni diversi l’uno dall’altro.

Desenzano propone un’offerta variegata, che risponde a qualsiasi tipo di vacanza che il turista cerca, potendosi avvalere di strutture ricettive di tutte le tipologie e di servizi ad hoc per il visitatore.

Mappa di Desenzano del Garda

Cosa fare a Desenzano, Visita al porto

Il porto di Desenzano è stato alla base della millenaria attività dei desenzanesi. Noti come grandi commercianti di cereali e di granaglie. Considerato il più importante mercato di grani della Lombardia, intorno alla piazza principale ed al Porto Vecchio erano stati costruiti strategici magazzini per l’ammasso delle granaglie.

Grande e fortificato, il porto di Desenzano era in grado di accogliere le imbarcazioni dei mercanti che dalla parte settentrionale della Riviera trasportavano a Desenzano olio, agrumi, vini, tessuti e attrezzi in ferro, ritornandosene alle terre di partenza con i navigli carichi di cereali.

Cosa fare a Desenzano, il centro nautico

Perdendo l’importanza commerciale con l’avvento dei trasporti su gomma e ferrovia, il porto abbellito e reso fruibile dai turisti che possiedono una imbarcazione o che desiderano noleggiarla, è fiancheggiato da una bella passeggiata a lago con un panorama splendido ed ampio, quasi marino.

Varie Faglie veliche vivacizzano il porto ed il golfo con vele di ogni colore ed lo spazio dedicato alla  nautica è comodo ed ben attrezzato. La piazza principale di Desenzano ha la fermata del Battello che collega il centro a molti paesi del Garda trasportando centinaia di turisti durante la stagione estiva.

Cosa fare a Desenzano, alla scoperta dei vini

La zona di Desenzano del Garda è un ambiente particolarmente favorevole alla viticoltura per le sue particolari condizioni microclimatiche. Le varietà coltivate, sia locali che internazionali sono numerose. Senz’altro in primo piano il Lugana. Vino bianco che viene prodotto nella zona del basso lago di Garda, su di un particolare terreno argilloso, derivante dalle ultime glaciazioni che formarono poi il Lago di Garda. Quella del Lugano fu la prima DOC della Lombardia e tra le prime ad essere registrate in Italia. Ottenuto dal vitigno autoctono “Turbiana”, il Lugana viene declinato in altre 4 tipologie, quali il Superiore, la Riserva, la Vendemmia Tardiva e lo Spumante. Ideale come aperitivo e da abbinare a primi piatti, pizza e formaggi freschi.

Anche a Desenzano è ampiamente diffusa l’uva Nosiola: da questa tipica varietà trentina a frutto bianco si ottiene un vino delicato, dai profumi leggermente floreali e vegetali. Altre varietà tradizionali come la Schiava, utilizzata in passato nella celebre cura dell’uva, o il Lagrein, danno origine a vini rosati, fruttati e piacevoli. Vitigni internazionali come Cabernet e Merlot trovano l’ambiente ideale a Desenzano per esprimersi in vini strutturati e generosi, che si accompagnano ad arrosti di carni, grigliate, selvaggina e formaggi a pasta dura stagionati. Numerose varietà a frutto bianco permettono una vasta scelta tra aromi diversi, fini e speziati, sapidi ed eleganti.

Sono vini che esaltano preparazioni di pesce, crostacei, frutti di mare o piatti leggermente aromatizzati. Non mancano pregiati vini da dessert: il profumato Moscato Giallo che accompagna torte o dolci farciti con creme, o a base di mele e altra frutta.

Cosa fare a Desenzano, le vie dello shopping

Desenzano non è una città solo turistica, è una vera città viva ed attiva in tutte le stagioni, salotto preferito per i fine settimana invernali, per la passeggiata dello shopping, gli acquisti in outlet e le serate in tutto l’anno. La strada interna che corre parallela al Lungolago che parte dalla Cinquecentesca Piazza Malvezzi, offre più di un chilometro di vetrine molto scelte ed eleganti che si alternano ai tavolini delle gelaterie, bar e locali specializzati in aperitivi e spuntini di giorno e un po’ di musica dal vivo dopo cena.

Cosa fare a Desenzano, le spiagge del lago

La posizione di Desenzano nel Golfo più grande del Basso Garda, offre al turista spiagge curate ed organizzatissime con bar e chioschi aperti anche in serata, ristoranti, pedalò, barche a noleggio, lettini, ombrelloni, cabine, docce e moto d’acqua che rimpiangeranno per lungo tempo la splendida vista sulla Penisola di Sirmione ed il Monte Baldo che per buona parte dell’anno è innevato.

Se una delle forze di Desenzano sono i locali notturni, anche gli amanti dello sport trovano impianti sportivi, Campi da tennis, maneggi per cavalli, scuole di Surf e vela, Sci Nautico, Calcio ed Atletica. Per chi ama le bancarelle artigianali sia Desenzano che le sue frazioni, settimanalmente organizzano simpatici mercatini dove si trova di tutto.

Cosa fare a Desenzano, le attrazioni culturali

Dopo i bagni d’acqua e di sole, gli acquisti di oggetti artigianali di gran gusto e  le passeggiate in centro per un gelato è bene ritagliarsi un poco di tempo per visitare i gioielli d’arte di Desenzano. Da vedere c’è il Castello, il Duomo, il Museo Archeologico nell’ex Monastero dei Carmelitani, i mosaici e gli scavi della Villa romana. Il Duomo di Desenzano del Garda fu consacrato nel 1611 ed ospita al suo interno affreschi di Andrea Celesti e un affresco raffigurante l’ultima cena di Gian Battista Tiepolo. Dal 13 Maggio 2019 al 13 Ottobre 2019 presso il Castello di Desenzano c’è la mostra Caravaggio Experience, un viaggio emozionale e sensoriale tra le opere dell’artista.

A pochi minuti dal centro merita di essere vista la Torre di San Martino e la frazione di Rivoltella con il suo lungolago e la chiesetta di San Biagio. Chi ama fare giri in moto, può da Desenzano seguire diversi itinerari per motociclisti appassionati, seguendo le strade verso il nord del Lago risalendo verso la parte orientale o quella occidentale.

Gli appassionati della vita all’aria aperta possono godere del piacere di una giornata in mezzo alla natura rilassandosi facendo magari un pic nic in uno dei veri parchi, come il Parco Le Ninfee o il Parco tre Stelle. Per passare qualche ora rigenerante nella natura, si consiglia di visitare il sabato e la domenica nei mesi estivi l’Oasi di San Francesco, una riserva naturale dove fare birdwatching e rilassarsi.

Cosa fare a Desenzano, le attrazioni culturali

Desenzano è una base perfetta per visitare il Basso Garda. Offre molti angoli incantevoli, a partire dalla vicina Sirmione, la località più prestigiosa dell’intero lago. Si può passare per Salò, con la sua nuovissima passeggiata e proseguire verso Maderno e Gardone Riviera. Il servizio di Battello porta in pochi minuti da Desenzano ai porti di Maderno, Limone, Riva del Garda (Trentino), Malcesine e Torri del Benaco (Veneto) per permettere al passeggero di vedere il lago di Garda da diverse prospettive.

Con una gita di un giorno a Desenzano e dintorni, da Malcesine si può prendere la funivia per salire sul Monte Baldo da dove, oltre che ammirare il Lago di Garda dall’alto, si possono osservare lanci col parapendio e fare escursioni in mountain bike salendo con la funivia per poi discendere a rompicollo su stupendi sentieri.

Come raggiungere Desenzano del Garda

In auto

Dall’Autostrada A4 Torino/Venezia, uscire al casello di Desenzano e seguire le indicazioni stradali verso il centro paese (3 km circa).

In treno

Desenzano è il nodo ferroviario più importante del Lago di Garda, qui fermano tutti i treni della tratta Milano – Venezia e la stazione è vicina al centro città.

In aereo

In un raggio di 35 Km ci sono gli aeroporti di Verona, Bergamo e Brescia, raggiungibili da autostrade e strade a scorrimento veloce.

Redazione Travelgood

Redazione Travelgood

Travelgood è un Provider di servizi per le agenzie di viaggio. Offre soluzioni diversificate attraverso prodotti travel e tecnologie per il mercato turismo. Contattaci per aiutarti a migliorare l'efficienza e la produttività della tua Agenzia e rispondere in modo adeguato alle esigenze dei tuoi clienti.