Zoom Giardini-e-orti-botanici-in-Italia Travelgood

Giardini e orti botanici in Italia, ecco quali sono quelli da non perdere per un viaggio di piacere. Perché non organizzare un viaggio o un weekend nei migliori giardini d’Italia? In primavera la voglia di evasione dalla città inizia a solleticare la maggior parte dei turisti. La soluzione migliore è quella di organizzare una passeggiata in un bell’orto botanico o in un giardino cittadino.

Perché organizzare un viaggio nei giardini e orti botanici d’Italia

Il nostro paese è ricco di luoghi naturali dove poter passare una giornata al sole, tra alberi, piante e fiori dai mille colori. Un modo efficace – e sopratutto low-cost – per rigenerarsi è proprio quello di tuffarsi nei polmoni verdi delle città italiane. Puoi offrire un pacchetto treno + giardino o aereo + giardino ai tuoi clienti in agenzia senza che siano costretti ad affrontare un viaggio faticoso. Di tanto in tanto, valorizzare le infinite bellezze del nostro Bel Paese può essere benefico anche per i tuoi clienti!

Molti dei parchi fioriti da visitare, tra i più belli al mondo, si trovano infatti in Italia. Qui puoi far vivere un’esperienza rilassante in completa sintonia con i primi tepori primaverili. Organizzare un picnic, prenotare un giro in bici e portare alle giostre i bambini sono solo alcune delle attività che si possono fare in visita a giardini e orti botanici.

L’origine della cura degli orti botanici è piuttosto antica e molto discussa: alcuni studiosi la fanno risalire al tempo degli Egiziani e sembra che anche nella civiltà ateniese e romana si era dediti alle raccolte di piante medicinali. Ce n’è uno praticamente in ogni città, ed ognuno ha la sua peculiarità.

I migliori parchi e giardini da nord a sud dell’Italia si trovano qui. Travelgood ha selezionato i 20 giardini e orti botanici più belli in Italia da scoprire in questi mesi primaverili. Un viaggio negli orti botanici d’Italia, dai giardini tropicali di Palermo agli iris di Firenze, passando per le felci delle ville di Genova.

I 20 giardini e orti botanici più belli in Italia

1. Isola Bella, Piemonte 

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-isola-bella Travelgood

Siamo vicino a Stresa, sul Lago Maggiore. Qui si trova il primo dei top 20 giardini e orti botanici in Italia. Proprio a Isola Bella, gioiellino delle Isole Borromee, possiamo visitare uno dei più famosi giardini barocchi all’italiana, con obelischi e statue del Seicento. Ci si arriva con un traghetto direttamente da Stresa. Da aprile accoglie i visitatori con azalee e rododendri, per poi stupirli con la fioritura delle rose a giugno.

2. Parco Pallavicino, Piemonte

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-parco-pallavicino Travelgood

A 2 km da Stresa troviamo anche il celebre Parco Pallavicino. 18 ettari di prati e aiuole fiorite. E ancora, alberi secolari, castagni, faggi rossi, aceri e cedri del Libano. Ideale per le famiglie, qui i bambini possono trascorrere un pomeriggio immersi nella natura, tra animali in libertà come daini, caprette e lama. Questo giardino ha anche una fattoria che ospita zebre, canguri e fenicotteri rosa. In totale più di 50 specie diverse di animali!

3. Villa Ormond, Liguria

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-villa-ormond Travelgood

Si scende alla stazione di Sanremo e in meno di 10 minuti si arriva a Villa Ormond, il cui parco è tra i top 20 giardini e orti botanici in Italia. Il fascino di questo spazio verde risiede proprio nella vista sul mare e nelle piante esotiche. Qui troviamo palme e un fantastico giardino zen alla giapponese. Il punto forte è la palma Phoenix reclinata, la più maestosa d’Europa.

4. Villa Grock, Liguria

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-villa-grock Travelgood

Rimaniamo in Liguria. Vicino a Imperia troviamo un’altra villa, Villa Grock. Il suo giardino è ricco di palme, piante sempre verdi ed elementi architettonici unici. Questo parco è intitolato ad un personaggio singolare, Adrien Wettach, il re dei clown che visse proprio qui tra il 1930 e il 1960.

5. Villa della Pergola, Liguria

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-villa-della-pergola Travelgood

Spostandosi nei pressi di Alassio troviamo un altro gioiellino, tra i top 20 giardini e orti botanici in italia. Stiamo parlando di Villa della Pergola. 22.000 mq di parco, che vanta più di 400 tipi di agapantus, 32 di glicine e 40 varietà di agrumi. Qui ad aprile vi accoglieranno i glicini. A giugno, invece, gli agapantus dalle mille sfumature di blu, azzurro e bianco.

6. Villa Durazzo Pallavicini, Liguria 

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-villa-durazzo-pallavicini Travelgood

Un altro giardino ligure, quello di Villa Durazzo Pallavicini, nei pressi di Genova. Qui le protagoniste sono le camelie, che adornano il più vasto ed antico viale in Italia con questi splendidi fiori. È possibile visitare il parco tramite una visita guidata, organizzata come uno spettacolo teatrale, diviso in tre atti. Si passa dalla “selva oscura”, per poi arrivare al bosco mediterraneo e infine al paradiso terrestre.

7. Villa Durazzo, Liguria

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-villa-durazzo Travelgood

A meno di 1 km da Santa Margherita Ligure, località estiva celebre in tutta Italia, troviamo il giardino di Villa Durazzo. La vista sul Golfo del Tigullio, l’antico agrumeto e la villa del ‘600 sanno sorprendere i turisti con il loro splendore. Camelie e rose arricchiscono il giardino della villa da aprile a giugno.

8. Villa Necchi Campiglio, Lombardia

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-villa-necchi-campiglio Travelgood

Arriviamo in Lombardia. Qui il giardino di Villa Necchi Campiglio, a Milano, è tra i top 20 giardini e orti botanici in Italia. La Villa anni ’30 è una delle più famose dimore del FAI. Al suo interno, opere di Tiepolo, Canaletto e De Chirico. Camelie e ortensie adornano il parco della villa, ricco di piante. Una vera e propria oasi naturale in una delle principali metropoli italiane.

9. Orto botanico di Brera, Lombardia

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-orto-botanico-brera Travelgood

Sempre a Milano troviamo l’Orto botanico di Brera, una delle zone più alla moda della città. Risalente al ‘700, ospita piante di tutti i tipi, come la Urticularia, pianta acquatica e carnivora. E ancora, specie officinali, peonie e due giganteschi Gingko Biloba. Ad aprile vi fioriscono le bulbose.

10. Parco delle terme di Levico, Trentino

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-parco-terme-levico Travelgood A metà della classifica Travelgood dei top 20 giardini e orti botanici in Italia troviamo il parco delle Terme di Levico. Siamo in Trentino e proprio qui possiamo visitare il più importante parco storico della regione. Nato agli inizi del secolo scorso, ospita più di 400 piante. In primavera, fioriscono più di 50 mila bulbi. Narcisi e tulipani accolgono i turisti in grande stile.

11. Giardino Giusti, Veneto 

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-Giardino-Giusti Travelgood

Vicino a Verona è possibile visitare il Giardino Giusti. Vi possiamo ritrovare ancora il percorso creato appositamente nel lontano 1570, così come fontane, statue mitologiche e il labirinto più antico d’Italia. Iconico il suo viale dei cipressi che arriva fino alla grotta, dove si ha una splendida vista sulla città.

12. Orto Botanico di Padova, Veneto 

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-orto-botanico-padova Travelgood

Al dodicesimo posto della classifica Travelgood troviamo l’orto botanico di Padova. Patrimonio Unesco, è l’orto botanico universitario più antico del mondo,. Qui sono 3500 le specie vegetali ammirabili in 7000 esemplari. Imperdibile il Giardino della Biodiversità.

13. Giardino Bardini, Toscana 

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-giardino-bardini Travelgood Un giardino di quattro ettari di bosco nel cuore di Firenze. Quello che più sorprenderà i visitatori, però, è la vista mozzafiato sulla città toscana e sul famoso fiume Arno. Il parco si divide tra il giardino all’italiana, con una scalinata barocca, il bosco all’inglese e, infine, il parco agricolo. Spettacolare il tunnel di glicini e la fioritura di rose e iris che vi si possono ammirare da maggio a settembre.

14. Giardino di Palazzo Colonna, Lazio

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-Giardino-palazzo-Colonna Travelgood

Al quattordicesimo posto arriviamo in Lazio dove troviamo il Giardino di Palazzo Colonna. Siamo nella capitale, Roma. Questo giardino pensile accoglie i visitatori o i cittadini che vogliono rilassarsi nel verde con magnolie, lecci e cipressi. Al suo interno si trova il famoso Palazzo Colonna, dove risiedeva una importante famiglia,  protagonista della storia di Roma e del Vaticano. Da aprile il giardino si colora dello splendido rosa delle magnolie.

15. Giardini Vaticani, Città del Vaticano

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-giardini-vaticani Travelgood

Ci spostiamo di pochi km e cambiamo stato. Siamo nella Città del Vaticano e qui troviamo i giardini Vaticani. Orto botanico antico, progettato nel lontano 1279 per ospitare le piante officinali che servivano agli speziali e di cui si occupava Papa Niccolò III Orsini. In primavera si adorna di mosaici vegetali e floreali.

16. Ville Pontificie di Castel Gandolfo, Lazio

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-ville-pontificie-castel-gandolfo Travelgood

Sempre nel Lazio troviamo il giardino delle Ville Pontificie di Castel Gandolfo. Uno vero spettacolo della natura:  55 ettari di giardini, residenze, memorie archeologiche e orti. Visitandolo si possono unire l’arte e la storia alla natura. Luogo da non perdere il tratto che va dal Giardino della magnolia alle terrazze del Belvedere.

17. Villa d’Este, Lazio 

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-villa-d'este Travelgood

Al 17esimo posto dei top 20 giardini e orti botanici in Italia troviamo il giardino di Villa d’Este. Patrimonio dell’Unesco, stupisce ogni giorno visitatori e turisti da tutto il mondo. Il parco della Villa si compone di 35 mila mq di verde, tra cui 9000 di viali, 50 fontane, 255 cascate, 100 vasche e 15 mila piante.

18. Reggia di Caserta, Campania

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-reggia-caserta Travelgood

Il Parco reale della Reggia di Caserta è un vero e proprio spettacolo della natura: capolavoro di Luigi e Carlo Vanvitelli, creato nel XVIII sec. per re Carlo di Borbone. Il parco si divide in una prima parte che si estende per di 122 ettari, composta da un lungo viale centrale, a cui lati troviamo tigli, carpini e lecci. La seconda parte, invece, è costituita da fontane monumentali, statue, bacini e vasche fino alla cascata del Monte Briano. Di rilievo il giardino all’inglese con laghetti, piante autoctone ed esotiche.

19. Orto Botanico di Palermo, Sicilia

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-orto-botanico-palermo Travelgood

L’orto botanico di Palermo è un giardino che risale al XVIII secolo. Con le sue 12 mila diverse specie vegetali, un erbario di 6000 mq e 1300 mq di serre, è una delle più importanti istituzioni accademiche italiane. Il clima mediterraneo consente a questo orto di essere fiorito tutto l’anno. I turisti rimangono affascinati dal suo frutteto tropicale, nonchè dal gigantesco Gingko Biloba.

20. Orto Botanico di Catania, Sicilia

Zoom i-top-20-giardini-e-orti-botanici-in-italia-orto-botanico-catania Travelgood

Siamo giunti alla fine della classifica Travelgood dei top 20 giardini e orti botanici in Italia. Sempre in Sicilia, ma questa volta a Caserta, troviamo l’orto botanico della città. Un vero e proprio spettacolo di 16 mila mq. La maggior parte dello spazio è occupato dal famoso Hortus Generalis, che ospita piante esotiche. Nell’altra parte dell’orto botanico, invece, risiede l’Hortus Siculus, con piante spontanee dell’isola, alberi giganti e specie in estinzione.

Redazione Travelgood

Redazione Travelgood

Travelgood è un Provider di servizi per le agenzie di viaggio. Offre soluzioni diversificate attraverso prodotti travel e tecnologie per il mercato turismo. Contattaci per aiutarti a migliorare l'efficienza e la produttività della tua Agenzia e rispondere in modo adeguato alle esigenze dei tuoi clienti.