Estate che non ha certo disatteso le aspettative, quella del 2017: numeri importanti sono stati registrati in tutta la penisola, trend che si è mantenuto anche nei mesi centrali di luglio e agosto.
La maggioranza delle presenze si è concentrata lungo le coste e sulle spiagge dei nostri mari, con un aumento del +16% rispetto allo scorso anno, qualificandosi come la miglior stagione degli ultimi dieci anni.
La medaglia d’oro va all’ Emilia Romagna con una crescita del +25% rispetto al 2016, tallonata da Puglia e Sicilia (rispettivamente con +23% e +22%); al terzo posto Liguria e Sardegna a pari merito.
Giù dal podio invece Toscana, Veneto, Calabria e Campania.

Non c’è da stupirsi: il nostro Belpaese è percepito dai nostri connazionali -oltre che dai turisti stranieri- come un Paese sicuro dopo le situazioni di pericolo vissute negli scorsi mesi in tutta Europa.

Buoni numeri anche per i turisti stranieri: +10-15% rispetto al 2016 e superata la soglia del +20% nel ponte di Ferragosto.

Confermate dunque le stime: già dalle previsioni di questa primavera e sulle basi delle prenotazioni le regioni con il più alto tasso di prenotazione e a rischio ‘sold out’ (come raccontavamo in questo articolo del mese di giugno): Puglia, Sicilia, Sardegna e Calabria.

Se la stagione pare conclusa dal punto di vista meteorologico il calendario non la pensa allo stesso modo: anche il numero di turisti che si concederanno una vacanza nel mese di settembre è in aumento rispetto al 2016, non resta che attendere i dati ufficiali ISTAT.

Redazione Travelgood

Redazione Travelgood

Travelgood è un Provider di servizi per le agenzie di viaggio. Offre soluzioni diversificate attraverso prodotti travel e tecnologie per il mercato turismo. Contattaci per aiutarti a migliorare l'efficienza e la produttività della tua Agenzia e rispondere in modo adeguato alle esigenze dei tuoi clienti.