Le aziende italiane sono in fibrillazione: la tendenza del momento, l’americano Black Friday, è giunta in Italia. La moda dello shopping sfrenato il giorno seguente al Thanksgiving Day americano sta spopolando nel nostro Paese, approdando anche all’interno delle agenzie di viaggio per stimolare le vendite attraverso campagne di prezzo su alcune destinazioni.

I pacchetti, con data di prenotazione compresa fra il 25 e il 28 novembre, sono acquistabili per essere utilizzati in occasione della stagione invernale oppure per anticipare l’estate 2017 con un viaggio nel periodo primaverile.

Dai tour operator agli hotel, fino alle compagnie aeree low-cost, tutto il settore turistico è in fermento, convinto di poter ottenere un discreto aumento di prenotazioni durante il Black Friday. Varie le tipologie di attività realizzate: i due principali vettori low-cost, Ryanair ed easyJet, ad esempio, hanno impostato due strategie differenti. La compagnia irlandese ha deciso di estendere il Black Friday all’intera settimana, proponendo ogni giorno tariffe scontate su determinate tratte. easyJet, dal canto suo, ha optato per la concentrazione massiva nell’intero giorno di venerdì 25 novembre, comunicando la disponibilità di 50,000 posti con tariffe ridotte per i voli con destinazioni europee.

Redazione Travelgood

Redazione Travelgood

Travelgood è un Provider di servizi per le agenzie di viaggio. Offre soluzioni diversificate attraverso prodotti travel e tecnologie per il mercato turismo. Contattaci per aiutarti a migliorare l'efficienza e la produttività della tua Agenzia e rispondere in modo adeguato alle esigenze dei tuoi clienti.

Lascia un commento:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.