Zoom Migliori-blogger-di-viaggio Travelgood

Ti sei mai chiesto quali sono i migliori blogger di viaggio in Italia e chi seguire su web o Instagram? Il Travel Blogger o blogger di viaggio è un professionista appassionato di vacanze, escursioni, itinerari e spedizioni. I blogger di viaggio hanno trasformato la passione per i viaggi in un lavoro che permette loro di guadagnare girando il mondo.

I travel blogger spesso sono circondati da un pizzico di invidia da parte dei loro follower. In realtà i loro blog di viaggio sono presi d’assalto da aziende e agenzie di comunicazione. Soprattutto quando riescono ad affermarsi come influencer di settore. Quando un blogger di viaggio è riconosciuto come autorevole e particolarmente esperto sull’argomento “viaggi e destinazioni”, si ritiene che sia capace di influenzare con i suoi post e messaggi le decisioni di acquisto (ma non solo) delle persone che li seguono.

Da una parte, i blogger di viaggio sono eroi moderni. Una sorta di figura mitologica del ventunesimo secolo. Si sottopongono a vaccini e jet lag solo per raccontare la loro spedizione e scattare le foto più belle negli angoli remoti del pianeta. Ragazzi appassionati che esplorano e viaggiano per il mondo mostrando i posti più segreti e particolari.

Invece di lavorare in ufficio, i blogger di viaggio scrivono articoli per il loro travel blog. Editano video per i canali YouTube. Pubblicano storie su Instagram e post sui loro feed social. Fare il travel blogger non è, in realtà, un lavoro così semplice. Questi aspiranti influencer viaggiano per vivere e rincorrono costantemente la fama sul web tra gli appassionati di vacanze. Sei proprio sicuro che vorresti essere un blogger di viaggio?

Scherzi a parte, i blogger di viaggi sono professionisti preziosissimi. Sia per chi vuol far finta di sentirsi per pochi secondi su una spiaggia sperduta della Thailandia, sia per ricevere qualche informazione chiave per organizzare il viaggio dei sogni. Travelgood ha analizzato i 5 profili più in voga del web e te li fa scoprire per la tua agenzia viaggi.

Ecco chi sono i migliori blogger di viaggio da seguire.

5. GATE 309 Travel Blog di Marika e Diego

  • 1.617 post
  • 40,8mila follower

4. Manuela Vitulli

  • 2.231 post
  • 102mila follower

3. Humansafari di Nicolò Balini

  • 1.770 post
  • 426mila follower

2. Mente Nomade

  • 1.373 post

 

  • 42,5mila follower

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Finalmente ci siamo! Aurora Boreale 2020, Viaggi di gruppo CONFERMATI! Per il prossimo anno ho pensato di offrirvi più di una destinazione per le vostre vacanze invernali in direzione Nord, a caccia dello spettacolo più bello che il cielo possa offrire.. L’AURORA BOREALE! Vi porteremo in ISLANDA con due diversi programmi (e durata), in LAPPONIA oppure nelle Isole Lofoten, in NORVEGIA! Oltre ad aver scelto delle location pazzesche dove dormire, avremo modo durante il giorno di visitare queste terre meravigliose e di aggiungere alle nostre avventure, gite, esperienze e visite dei siti più belli e anche meno battuti dal turismo di massa. I prezzi sono in offerta FINO al 30 luglio, versando solo un piccolo acconto, il resto del saldo avverrà a 30 giorni prima della partenza! Potete trovare tutte le info, i costi, i programmi, ecc ecc, cliccando sul link che trovate in Bio o sul mio sito mentenomade.com :) Aprendo la pagina, troverete anche il link di prenotazione (dove potrete trovare info sugli acconti e sull’assicurazione) e le info mail per fare tutte le domande che desiderate :) VI RICORDO CHE I POSTI SONO LIMITATI E MOLTI SONO GiA’ STATI PRESI! Si torna al nord, si torna a sognare.. Vi aspettiamo in viaggio! 💚😍 Un post condiviso da Mente Nomade (@mentenomade) in data:

1. Mangia Viaggia Ama di Letizia

  • 862 post
  • 10mila follower

I migliori blogger di viaggio su Instagram, quali sono le tendenze

Tendenze blogger di viaggio, l’hashtag di tendenza è #nofilter

Ci sono alcune piccole differenze tra ciò che funziona per i migliori blogger di viaggio rispetto a ciò che funziona per gli mercati. L’estetica tipica di Instagram, ad es. un feed in tono pastello, è qualcosa a cui i viaggiatori sembrano dare poca importanza. La tendenza dei blogger di viaggio è quella di preferire foto e video che mostrano la vivacità e i colori veri di ogni luogo che visitano. E non uniformare i loro contenuti con lo stesso colore e lo stesso stile. Infatti l’aggiunta di filtri colorati può diluire la bellezza di queste foto. Concentrarsi meno sul rendere il feed un aspetto uniforme e puntare più sulla trasmissione del vero fascino dei paesaggi dà l’idea di un profilo di blogger di viaggio più vero.

Tendenze blogger di viaggio, meno selfie più paesaggi

Un’altra tendenza che si riscontra da queste classifiche è che, a meno che il blogger di viaggio non abbia una storia unica come quella di The Bucket List Family – che viaggia con i bambini al seguito – avere più foto dei dintorni e dei paesaggi invece dei selfie, è un ottimo modo per ottenere un seguito rilevante. Le persone su Instagram amano vedere belle foto del mondo. Quindi concentrarsi sulla bellezza dei luoghi che si visitano è un ottimo modo per catturare le persone nel feed.

Le didascalie su Instagram, una chiave di successo

I blogger di viaggio amano raccontare una storia attraverso le loro didascalie. Non solo questo crea la giusta scena per la foto, ma permette anche ai loro follower di stabilire una connessione con il blogger di viaggio e di capire di più la sua vita e i suoi pensieri. È un ottimo modo per interagire con la community e incoraggia gli utenti a commentare i post e le storie. È un ottima strategia per far si che i follower si sentano inclusi nella vita del travel blogger.

Blogger di viaggio e influencer, il passo è breve

Anche i migliori blogger di viaggio non solo promuovono itinerari e tour nei loro canali online. Molti di loro pubblicano dei post, ad esempio, su prodotti per il trucco e o la cura del corpo, così come TheAdventureBitch. Questa versatilità consente a un normale account di blogger di viaggio di includere aspetti dello stile di vita nella narrazione del suo viaggio. Avere la libertà di ottenere sponsorizzazioni al di fuori del viaggio è anche un ottimo modo per allargare la base dei follower. Mostrare prodotti belli da usare sia in viaggio che nella vita di tutti i giorni è un modo per diventare influencer di viaggio.

Redazione Travelgood

Redazione Travelgood

Travelgood è un Provider di servizi per le agenzie di viaggio. Offre soluzioni diversificate attraverso prodotti travel e tecnologie per il mercato turismo. Contattaci per aiutarti a migliorare l'efficienza e la produttività della tua Agenzia e rispondere in modo adeguato alle esigenze dei tuoi clienti.