La festa dell’Immacolata vede per tradizione il momento in cui si decora l’albero e si pensa già ai regali da fare con gli allettanti mercatini, allestiti un po’ ovunque.
Quest’anno, regalando un lungo fine settimana, da venerdì 4 a martedì 8 dicembre, può essere l’occasione per un breve spostamento nelle città d’arte oppure per una breve vacanza in Italia e all’estero.
Ecco le destinazioni più sicure per chi viaggia con la famiglia e cerca sport o arte:

Ferrara

La città degli Estensi regala passeggiate incantevoli tra chiese medievali, castelli, palazzi storici e le immancabili bancarelle dell’antico mercatino di Natale. Da non perdere uno spettacolo di fontane danzanti che inaugurerà un albero in vetro di Murano alto più di 8 metri, il più grande albero di Natale di vetro soffiato al mondo.

Lapponia svedese

Terra incontaminata che in questo periodo dell’anno regala paesaggi dall’atmosfera magica e suggestiva e soprattutto la possibilità di effettuare safari con motoslitte nella neve o escursioni sull’acqua con le imbarcazioni rompighiaccio ammirando l’incredibile Aurora Boreale.

Alpe di Siusi

L’altopiano dolomitico più grande d’Europa in provincia di Bolzano, dove tutti gli appassionati di sport invernali potranno godere della prima neve e celebrare l’apertura degli impianti sciistici, ma le discipline sportive permettono anche ai più temerari di volare in parapendio o lanciarsi in esercizi di freestyle nel pluripremiato Snowpark Alpe di Siusi.

Barcellona

E’ una destinazione sempre molto richiesta perché la capitale della Catalogna offre divertimento, cultura, buon cibo e un clima sempre molto piacevole. Anche quì si respira il Natale con spettacoli di strada, cantastorie e luminarie sulle principali strade, sui monumenti e nelle piazze.

Amsterdam

Durante il ponte dell’Immacolata nell’accogliente città olandese si può assistere al Light Festival, atteso evento che illumina i canali e i palazzi del centro.
Nella centralissima piazza Dom si può ammirare anche l’albero di Natale, un abete di 20 metri, illuminato da oltre 40mila luci a basso consumo. Va anche ricordato che ad Amsterdam il Natale si festeggia il 6 dicembre, giorno di San Nicola: la sera del 5 dicembre, infatti, i bambini ricevono i doni nella festa più attesa, Sinterklaas.

Valtellina

Le montagne della Valtellina sono un vero paradiso per chi ama sciare e apprezza le escursioni tra i boschi, dove si gode un’ottima cucina locale nelle baite e nei rifugi e ci si rilassa nelle stazioni termali all’aperto e nelle tante Spa degli alberghi.
Da non perdere il trenino rosso del Bernina che parte da Tirano e porta fino a St. Moritz.

Francesca Telloli

Francesca Telloli

Account Manager | Tourism Department

Lascia un commento:

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *